(11) Paziente con seconda classe scheletrica e dentale con morso aperto anteriore

In questo paziente il succhiamento del pollice ha provocato arcate dentarie ristrette con spostamento in avanti del mascellare superiore e riduzione della scatola linguale.
Come risultato si ha affollamento dentario per mancanza di spazio, protrusione (inclinazione in avanti) degli incisivi superiori ed inferiori e morso aperto anteriore.